POLENTA DI MIGLIO CON RAGÙ DI BARBABIETOLA PORRO E FUNGHI PORCINI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Condividi la ricetta
Pin It

 

Polenta di miglio con ragù di barbabietola porro e funghi porcini

Piatto Salato
Tempi di Preparazione 20 minuti
Tempo di Cottura 45 minuti
Porzioni 4
Autore sorina

Ingredienti

  • 400 g barbabietola
  • 1 porro
  • 1 costa sedano
  • 1 carota
  • 2 Cucchiaini funghi porcini secchi tritati
  • 1 cucchiaino cumino in polvere
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale
  • q.b. rosmarino

polenta di miglio

  • 250 g miglio
  • 500 ml acqua
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaino curcuma in polvere

Procedura

  1. 1. Tagliate la barbabietola a piccolissimi dadini o gratuggiatela.

    2. Tritate il porro, la carota, il sedano e mettetele in una casseruola con 2 cucchiai d'olio e una tazza d'acqua , fate insaporire per 10 minuti, a fiamma dolce.

    3. Unite la barbabietola, il cumino, i funghi,il sale, il rosmarino,3 tazze d'acqua o brodo vegetale e cuocete per 45 minuti.

    4. Nel frattempo mettete il miglio in una casseruola con l'acqua, l'olio, il sale e cuocete per 40 minuti, mescolando spesso.

    5. Frullate il miglio, unite la curcuma, aggiustate di sale e fate insaporire qualche minuto.

    6. Disponete la polenta nei piatti,unite il ragù di barbabietola e servite caldo.

Condividi a ricetta
Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Traduci

Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.OK maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.OK

Chiudi